Firma del protocollo di intesa promosso dall’ufficio scolastico regionale per interventi integrati a vantaggio delle studentesse e degli studenti in ritiro sociale volontario (sindrome hikikomori)

È stato firmato lo scorso 10 marzo alle 11 nell’ufficio del Direttore Generale, Stefano Suraniti, il protocollo di intesa che sigla gli intenti di condivisione e le azioni integrate di intervento sui territori per conoscere meglio il fenomeno del ritiro sociale volontario e l’allontanamento, anche, dalle lezioni e dalla vita di relazione con i coetanei. Una sindrome ancora poco conosciuta e affrontata in maniera poco sinergica dalle istituzioni. Finalmente un accordo, fortemente promosso dal Direttore dell’Ufficio scolastico regionale per la Sicilia, apre percorsi operativi di una presa in carico effettivamente condivisa. Hanno infatti aderito all’intesa le associazioni delle famiglie, l’Ordine degli Psicologi della Regione Sicilia, la Società italiana di Psicologia pediatrica.

Scarica il comunicato


Login Soci
Attenzione! Il tuo browser NON accetta i cookie. Contattare l'assistenza
I NOSTRI SOCIAL
Diventa socio