UnitÓ di ricerca/Aree di interesse

UnitÓ di ricerca/Aree di interesse

Le Unità di Ricerca sono gli specifici ambiti tematici o aree di interesse attraverso cui la Società realizza la propria attività scientifica, di formazione e promozione culturale. Le Unità di Ricerca/aree di interesse, sono da intendersi come promotrici di modelli di approccio, non solo di ricerca, ma di ricerca-intervento, di progetti di formazione, di progetti da presentare ad Enti e Istituzioni.

La mission delle Unità di Ricerca è la produzione di contributi scientifico-culturali innovativi (in termini di ricerche, interventi, progetti, sperimentazioni, costruzione di collaborazioni con Enti/Istituzioni/Associazioni, etc., procedure, strumenti) rispetto alle tematiche e fenomeni affrontati.

Ogni Unità di Ricerca/area di interesse, prevede un “Responsabile con ruolo di coordinamento”, un “Responsabile aggregato”, un segretario ed un minimo di 10 soci. I responsabili dell’Unità di Ricerca/area di interesse, promuovono spazi di incontro con i componenti dell’Unità, anche tramite l’ausilio di strumenti multimediali, per garantire la presenza di colleghi residenti in località distanti dal luogo della riunione, al fine di discutere e prendere decisioni sui percorsi sviluppati o da sviluppare.

Ogni socio può partecipare all'area di interesse/Unità di Ricerca attraverso:

  • la collaborazione a percorsi di ricerca, a studi...
  • la partecipazione ad attività formative o ad altro genere di attività inerenti il campo della Psicologia pediatrica promosse dalle singole Unità di Ricerca;
  • la partecipazione alla “costruzione di un pensiero” sulle aree tematiche affrontate.

 

L’adesione ad un’unità di ricerca è su base di interesse alla tematica, non per dislocazione geografica. Soci di differente residenza geografica, quindi, possono essere componenti di una stessa Unità di Ricerca.

PER APPROFONDIMENTI SI RIMANDA ALLO STATUTO E AL REGOLAMENTO

 

Le unità ad oggi attivate sono: