Il consiglio direttivo

Il consiglio direttivo

Il Consiglio Direttivo è formato da 7 membri, e dura in carica tre anni. Le persone che formano il Consiglio Direttivo sono elette dall'Assemblea dei soci, secondo quanto previsto dal Regolamento e non sono eleggibili per più di due mandati consecutivi. Tutte le funzioni relative alle cariche sociali sono gratuitamente svolte.

Il Consiglio Direttivo nomina i Responsabili delle Unità di Ricerca e il Responsabile della Commissione Etica .

Il Consiglio Direttivo invita alle riunioni, relativamente a specifiche tematiche, il coordinatore della Commissione Etica e i Responsabili delle Unità di Ricerca.

Il Consiglio Direttivo è presieduto dal Presidente, eletto dall'assemblea generale dei soci o dallo stesso Consiglio, all’interno dei suoi Componenti . Il Consiglio Direttivo nomina al suo interno un Vicepresidente vicario, un Segretario ed un Tesoriere.

Il Consiglio Direttivo può attribuire a chi lo compone, o ad altri soci, incarichi specifici, anche all’interno di progetti, secondo le indicazioni dei regolamenti vigenti.

Il Consiglio Direttivo promuove i provvedimenti e le iniziative atte a conseguire gli scopi sociali ed attua le direttive dell'Assemblea generale.

È costituito, per il primo triennio, da:

  • Giovanna Perricone, con la carica di presidente
  • Gianni Biondi con la carica di vice presidente vicario
  • Maria Grazia Fava Vizziello, con la carica di consigliere
  • Milena Lo Giudice, con la carica di consigliere
  • Momcilo Jankovic con la carica di consigliere
  • Antonio Carollo, con la carica di tesoriere 
  • Concetta Polizzi con la carica di segretario

 

...
Giovanna Perricone

Presidente

...
Concetta Polizzi

Segretario

...
Gianni Biondi

Vice Presidente Vicario

...
Maria Grazia Fava Vizziello

Consigliere

...
Milena Lo Giudice

Consigliere

...
Momcilo Jankovic

Consigliere

...
Antonio Carollo

Tesoriere

PER APPROFONDIMENTI SI RIMANDA ALLO STATUTO E AL REGOLAMENTO